Cinque round e una novità per il Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio 2022

In Automobilismo

Il Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio 2022 si articolerà su cinque round. Questo quanto emerso dalla stesura delle validità approvate dalla Giunta Sportiva ACI, riunitasi lo scorso martedì 9 novembre. Doppia tappa a Livigno e Pragelato, più l’appuntamento di Vicenza saranno i palcoscenici scelti per la nuova stagione sportiva sul fondo bianco. La grande novità riguarda invece l’inserimento di un riconoscimento in più, dato che verrà assegnato anche un titolo di Campione Italiano N5 all’interno della stessa serie, sulle stesse tappe. La categoria, che ha già fatto il suo ingresso ufficiale nelle principali serie del settore rally e off road, avrà quindi un premio dedicato.

 

“L’istituzione del nuovo Campionato Italiano N5 – spiega il Presidente della Commissione Off Road & Cross Country Rally ACI Sport Gianluca Marotta – intende sostenere il progetto N5 in Italia. Le vetture di questa categoria, ormai pienamente avviata nel motorsport italiano, hanno un rapporto tra performance e costo molto favorevole, ideale soprattutto per i giovani piloti”.

 

I ROUND DEL CAMPIONATO ITALIANO VELOCITÀ SU GHIACCIO 2022

LIVIGNO – COEFF. 1

PRAGELATO – COEFF. 1

LIVIGNO – COEFF. 2

PRAGELATO – COEFF. 1

VICENZA – COEFF. 2

Mobile Sliding Menu

Privacy Policy Cookie Policy