Deprecated: Function Redux::setHelpTab is deprecated since version Redux 4.3! Use Redux::set_help_tab( $opt_name, $tab ) instead. in /web/htdocs/www.worldsmotors.com/home/wp-includes/functions.php on line 5381

Deprecated: Function Redux::setHelpSidebar is deprecated since version Redux 4.3! Use Redux::set_help_sidebar( $opt_name, $content ) instead. in /web/htdocs/www.worldsmotors.com/home/wp-includes/functions.php on line 5381

Deprecated: Function Redux::removeField is deprecated since version Redux 4.3! Use Redux::remove_field( $opt_name, $id ) instead. in /web/htdocs/www.worldsmotors.com/home/wp-includes/functions.php on line 5381
JOLLY RACING TEAM ALLA "PROVA TRICOLORE" DELLA LIBURNA TERRA: BUONE SENSAZIONI DAGLI EQUIPAGGI IN GARA - WorldsMotors

JOLLY RACING TEAM ALLA “PROVA TRICOLORE” DELLA LIBURNA TERRA: BUONE SENSAZIONI DAGLI EQUIPAGGI IN GARA

In Automobilismo, Rally

Il sodalizio larcianese archivia l’appuntamento conclusivo di Campionato Italiano #rally facendo registrare due seconde posizioni di classe da parte dei suoi portacolori in gara, Riccardo Baroncelli e Luca Lazzeroni.

Larciano (PT), 8 novembre 2021

Hanno partecipato alla cerimonia di conclusione del Campionato Italiano #rally, i due equipaggi portacolori della scuderia #jollyracingteam impegnati alla Liburna Terra, confronto che ha interessato – nel fine settimana – la provincia di Pisa. Una pedana d’arrivo, quella ambientata nel centro storico di Volterra, che ha puntato i riflettori su Riccardo Baroncelli, secondo di classe N4 ed affiancato “alle note” da Alessia Tasi sulla Mitsubishi Lancer Evo VIII utilizzata in apertura di stagione sportiva sulla terra delle “Valli del Tevere”.

“Visto il prematuro ritiro accusato in quell’occasione, per me si è trattata della prima gara su terra – il commento di Riccardo Baroncelli – l’obiettivo quindi era portare a conclusione l’impegno, testare le migliorie effettuate sulla vettura. Alla fine portiamo a casa una seconda posizione di classe N4 ma è un dettaglio che ci interessa relativamente, la nostra presenza alla Liburna Terra era esclusivamente legata al fare chilometri sulla Mitsubishi, una vettura di vecchia concezione, potente ma tanto pesante. Le difficoltà le ho riscontrate nel non conoscere le sue particolarità ma questo non mi ha impedito di divertirmi”.

Esordio su fondo sterrato per Luca Lazzeroni, secondo di classe A5 sulla Rover MG Zr condivisa con Luca Panzani, tornato nell’insolita veste di copilota. “Una gara difficile e bella allo stesso tempo, anche se non proprio adatta per un debutto su terra – il commento di Luca Lazzeroni – sono riuscito a portarla a termine, avendo al mio fianco un professionista. Quello di Luca Panzani è stato un super lavoro, sia sulla macchina che sull’aspetto note, è stato davvero impeccabile. Sono molto soddisfatto, sia per la prestazione che per i riscontri crono con altri piloti della mia classe, davvero molto interessanti”. 

Affermazioni anche dai copiloti rappresentanti della scuderia, impegnati sulla terra della Liburna. Arrivo da terzo di classe A5 per Fabrizio Vecoli (Rover MG Zr), medesima posizione conquistata nella classe N3 da Alessio Pellegrini (Opel Astra), settima posizione di R2B per Luca Guglielmetti (Peugeot 208) ed ottava per Chiara Lombardi, anch’egli su Peugeot 208. Amaro ritiro per Simone Brachi, fuori causa nella quinta speciale per un’uscita di strada della Ford Fiesta #rally 4.

Mobile Sliding Menu

Privacy Policy Cookie Policy