Campionato Italiano Rally Terra Liburna Terra, tutti pronti a partire

In Automobilismo, Rally
Alle 14.00 si parte con l’ultimo round tricolore Rally Terra. Alle 15.07 la power stage “Tenuta di Canneto”. Sullo shakedown Andreucci (Skoda Fabia) segna il miglior crono.

Si avvicina l’ora di partenza per la dodciesima edizione della Liburna Terra, ultimo round del CIR Sparco e del CIR Terra. Sullo shakedown di questa mattina è Paolo Andreucci  il più veloce. Il toscano con Rudy Briani sulla Skoda Fabia R5 di H-Sport gommata MRF Tyres ha realizzato 1’28.3.

Bene anche il pilota di ACI team Italia Alberto Battistolli e Simone Scattolin con la Skoda Fabia della Delta Rally che segna il secondo crono 1’29.0 Terzo tempo nei giri cronometrati per il veronese Umberto Scandola, in tandem con Guido D’Amore sulla Hyundai i20 R5 di Hyundai Rally Team Italia gommata Pirelli

Tra i piloti del CIR Sparco Andrea Crugnola e PIetro Ometto con la HYundai i20 R5 segnano 1’31.1

Qui per i tempi dello Shakedown

Dunque, dalle 14.00 si comincia a fare sul serio con la partenza dal Parco Assistenza a Peccioli, e l’unico cronometro del venerdì,  la Super Prova Speciale “Tenuta di Canneto” (2,36 km) a partire dalle 15.07 trasmessa in diretta su ACI Sport TV (ch. 228 SAT) e sul web www.raisport.it. In differita alle ore 23 anche su RAI Sport (ch. 57 DT). Sabato la fase calda con due giri completi sul trittico “Riparbella” (9,21 km), “Serraspina” (5,62 km), “Ulignano” (13,08 km), poi un terzo loop solamente sulle ultime due prove. L’arrivo in Piazza dei Priori è previsto dalle 16.30. Il percorso si articola su 497,01 chilometri complessivi, dei quali 76,88 cronometrati divisi su nove prove speciali.

Qui la programmazione media completa di ACI Sport TV

Mobile Sliding Menu

Privacy Policy Cookie Policy