Quattro titoli e due podi per i rallysti valtellinesi in Finale ACI Sport Rally Cup Italia

In Automobilismo, Rally
Su dieci equipaggi partecipanti alla finale ACI Sport di Modena ben sei portano a casa un risultato e un podio.

(Comunicato AC Sondrio)

Dieci gli equipaggi – 16 i licenziati AC Sondrio – che sono partiti dalla Valtellina per lottare, a Modena, alla conquista di un titolo che coronasse una stagione sportiva senza precedenti.

“Davide batte Golia: in sette hanno sfidato e battuto equipaggi blasonati e di casa” dichiara Andrea Mariani, Presidente di AC Sondrio. “Adesso è arrivata finalmente l’ora di rendergli onore, a tutti i livelli. La nostra Delegazione è fiera dei suoi licenziati, sia dei risultati ottenuti che della sportività e professionalità dimostrata in tutte le gare del 2021. Grazie ragazzi, siete l’orgoglio di tutta la provincia, #weareacisondrio!”.

Vincono il titolo ACI Sport Rally Cup Italia 2021:
1^ assoluti Equipaggio Femminile #27 Sara Micheletti e Fabrizia Pons su Skoda Fabia – Classe R5
1^ assoluti di Classe A6 #175 Manuel Bracchi e Nicola Doglio su Peugeot 106
1^ assoluti di Classe R3C #76 Moreno Cambiaghi e Luca Guglielmetti su Renault Clio (NicoRacing)
1^ assoluti di Classe RSTB 1.6 #186 Mattia Vona e Denis Ghislini su Mini Cooper

Podi al 41^ Rally Città di Modena:
3^ Classificato di Classe S1600 #57 Nicolas Cianfanelli e Iacopo Innocenti su Renault Clio (NicoRacing)
3^ Classificato di Classe N2 #210 Giordano Formolli e Debora Duico su Peugeot 106 (Bluthunder Racing Italy)

Gara combattuta anche per “Galet” e Andrea Bonetti su Skoda Fabia (Classe S2000), Oscar Fioroni e Debora Fancoli su Renault su Clio (Classe R3C), Michael Della Maddalena e Romano Belfiore su Renault Clio (Classe S1600) e Marco Gianesini e Sabrina Fay su Toyota su Yaris (Classe R1T).

Mobile Sliding Menu

Privacy Policy Cookie Policy