Davide Nicelli Jr al Rally Tuscan Rewind per portare a casa gara e Campionato

In Automobilismo, Rally
Ultimo appuntamento stagionale per Davide Nicelli che, con il suo fidato navigatore Alessandro Mattioda, sarà al via del Rally Tuscan Rewind. I due, come sempre, saranno a bordo della Peugeot 208 R2 del team MM Motorsport, appoggiato dalla scuderia Maranello Corse.
Image

(Comunicato Ufficio Stampa Davide Nicelli Jr)

Sentiamo le parole del giovane pilota oltrepadano: “Nonostante la situazione di emergenza sanitaria, siamo arrivati al termine di questo Campionato Italiano Rally. L’ultima tappa è il Tuscan Rewind, gara su fondo sterrato che conosco molto bene avendola disputata già nei due anni precedenti. Come tipologia di prove mi si addicono molto, perché veloci, molto guidate e con uno sterrato che mi piace, forse, e lo pensano in tanti, la più bella prova italiana su questa superficie. Per noi sarà una gara particolare e decisiva, vista la situazione in Campionato: quarti nel due ruote motrici e terzi nel trofeo Peugeot. Nel primo, cercheremo di dare il massimo però sarà difficile portarlo a casa, speriamo di arrivare tra i primi tre.Per quanto concerne invece il trofeo marca non è facile, indubbiamente, perché siamo leggermente distanziati dai primi due della classifica, però abbiamo le carte in regola per giocarcelo fino alla fine. Mi piacerebbe riuscire a vincerlo, dopo averlo sfiorato nella passata edizione. Siamo stati sfortunati ed è per questo che ci troviamo un po’ indietro. Però dobbiamo provarci fino all’ultimo metro di gara, non dovremo sbagliare nulla, vincere la gara e sperare che la Dea bendata sia dalla nostra. Spingeremo subito fortissimo, senza fare conti, se non al termine della gara. La prova sarà valida anche per il Campionato italiano rally terra, che però è già matematicamente assegnato per quanto riguarda la nostra categoria. Voglio vincere per dedicare il successo al presidente della scuderia Maranello Corse, mancato una decina di giorni fa. Sarò per questo ancora più motivato a puntare in alto. Dò appuntamento a Montalcino in questo fine settimana. Ad oggi è tutto confermato, quindi siamo fiduciosi”.

Se la pagina non viene visualizzata correttamente, fare click qui.

Per rimuovere il tuo indirizzo dalla newsletter, fare click qui.

Mobile Sliding Menu

Privacy Policy Cookie Policy