Deprecated: Function Redux::setHelpTab is deprecated since version Redux 4.3! Use Redux::set_help_tab( $opt_name, $tab ) instead. in /web/htdocs/www.worldsmotors.com/home/wp-includes/functions.php on line 5379

Deprecated: Function Redux::setHelpSidebar is deprecated since version Redux 4.3! Use Redux::set_help_sidebar( $opt_name, $content ) instead. in /web/htdocs/www.worldsmotors.com/home/wp-includes/functions.php on line 5379

Deprecated: Function Redux::removeField is deprecated since version Redux 4.3! Use Redux::remove_field( $opt_name, $id ) instead. in /web/htdocs/www.worldsmotors.com/home/wp-includes/functions.php on line 5379
Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche - WorldsMotors

Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche

In Automobilismo, Regolarità

Al via la XVII edizione del Circuito delle Valli Piacentine

In corso le partenze della penultima gara del CIREAS con 80 equipaggi. Le auto stanno partendo in ordine cronologico per età di immatricolazione. Arrivo ancora a Bobbio alle ore 15.00. La gallery su AciSport.
Image

Scatterà tra pochi minuti la XVII edizione del Circuito delle Valli Piacentine, penultimo appunamnto stagionale del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche di scena tra Bobbio (PC) ed il suo splendido hinterland. Dei novanta iscritti alla competizione, organizzata dalla Bobbio AutoSport hanno potuto presentarsi circa 80 equipaggi a causa delle difficoltà di spostamento dovute al momento pandemico ancora purtroppo in atto nel Paese.

La partenza da Bobbio della prima vettura è stata alle 9,30 dalla pedana posta in piazza XXV aprile. Le auto stanno partendo in ordine cronologico per età di immatricolazione. Dopo la pausa pranzo alle 14,15 i concorrenti ripartiranno per la Salita della Bobbio-Penice. L’arrivo finale in piazza a Bobbio è previsto per la prima vettura alle ore 15. Nella stessa area di piazza XXV aprile seguiranno le premiazioni previste alle ore 17.

La gara vera e propria si snoda su un percorso di 166 Km, che impegnerà gli equipaggi in 64 prove speciali cronometrate distribuite sul tracciato alle quali vanno aggiunte anche due prove di media oraria.

Gli equipaggi in gara rappresentano l’eccellenza della specialità in un momento in cui anche il motorsport ha dovuto fare i conti con le necessarie restrizioni. A Bobbio si sono presentati molti Top driver, vale a dire i super specialisti del cronometro al volante di auto datate. Non è tutto, sulle strade piacentine si confrontano i top driver, che sono giunti ai primi sette posti della classifica assoluta della Mille Miglia. Così vedremo in gara i vincitori Andrea e Roberto Vesco, il ferrarese Sisti giunto secondo, il piacentino Fontanella terzo sul podio e di seguito i bergamaschi Belometti e Aliverti e i bresciani Riboldi e Turelli. Il Valli Piacentine è la prima gara dopo la grande corsa e Bobbio sarà il teatro delle rivincite.

Le auto in gara rappresentano un ottimo campionario dell’industria automobilistica europea con vetture sportive e da turismo. Sono in gara stupendi esemplari ante guerra e modelli interessanti dell’immediato periodo post bellico. Le vetture ammesse a gareggiare sono immatricolate fino al 1991. Le marche più rappresentate sono l’Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Autobianchi, le tedesche BMW, Porsche e Mercedes, le inglesi Austin, MG e Morris e la francese Renault.

 

 

Guarda la gallery di Roberto Deias

Mobile Sliding Menu

Privacy Policy Cookie Policy